Lettera aperta all’Assessora Tosoni del Comune di Tarquinia

1 febbraio 2021 Lascia un commento »

Abbiamo avuto modo di leggere della Sua proposta di istituire un parco cittadino in memoria delle vittime delle Foibe e della Shoah.
È indubbio che i morti abbiano tutti diritto alla nostra pietà ed al nostro ricordo, soprattutto quanti furono vittime innocenti. Nel caso della Sua proposta, invero, è doveroso fare delle precisazioni storiche, affinché non passi un messaggio che, nell’accostare nel ricordo le vittime, cerchi di assimilare i loro carnefici e le motivazioni che li mossero.
La Shoah non nasce dal nulla; già nel 1925 il …

pubblicata su Civonline

(sezione di Tarquinia)

 

Be Sociable, Share!
Pubblicità