Tuscania

Associazione nazionale partigiani d’Italia

Sezione “Armando Ottaviani”

12.9.2023

Grande commozione e successo per il concerto di musiche e canti cileni Memoria ostinata,

a 50 anni dal colpo di stato fascista

Si è svolto venerdì 8 settembre 2023, presso il Teatro Pocci di Tuscania (VT) il concerto Memoria ostinata per la commemorazione dei 50 anni dal colpo di stato fascista in Cile avvenuto l’11 settembre 1973.

______________________________________________________________________________________

23.8.2023

_________________________________________________________________________________________

9.6.2023

9 Giugno del 1944 Liberazione di Tuscania 79 anni fa nella giornata del 9 giugno Tuscania veniva Liberata dai nazifascisti con l’arrivo delle truppe alleate.
Oggi pomeriggio ci troveremo davanti il monumento dei caduti, in via Donatori del Sangue, per deporre un mazzo di fiori.

_______________________________________________________________________________

5.6.2023

____________________________________________________________________________________

19.4.2023

Il 25 aprile “In ricordo di Armando Ottaviano. La Resistenza e la memoria collettiva” a Tuscania (VT) & Fresagrandinaria (CH).

In occasione della ricorrenza del 25 aprile, anniversario della Liberazione, la locale sezione ANPI, Armando Ottaviano, ucciso nella strage delle Fosse Ardeatine, invita tutta la cittadinanza a prendere parte alla commemorazione dei caduti e dei pensatori antifascisti che parteciparono alla lotta contro i nazifascisti durante la Resistenza.

Da qualche anno i componenti della sezione rendono omaggio ai personaggi di spicco della Resistenza, con la deposizione di semplici fiori di campo sulle targhe delle vie cittadine a loro dedicate nel nostro paese.

·         Alle ore 9,30 si inizierà con la via dedicata ad Antonio Gramsci (davanti alla farmacia Bucelli).

·         Ci sposteremo poi al quartiere Ater per sostare presso il cippo che ricorda il colonnello Giuseppe Cordero Lanza di Montezemolo, martire anch’egli della furia nazifascista alle Fosse Ardeatine.

·         Seguiranno nell’ordine le vie Nenni, Turati e Pertini, noti esponenti antifascisti.

·         Ultimo spostamento alla piazza del Comune per rendere omaggio a F. Basile assassinato a Tuscania da un cecchino nazista.

La mattinata si concluderà con una piccola cerimonia, inizio previsto per le 10,30/11, all’interno del foyer del teatro comunale dove si parlerà del significato del 25 aprile e si ricorderà Armando Ottaviano, partigiano attivo nella zona di Tuscania.

Nel pomeriggio, dalle ore 18 alle19,30, ci sarà un collegamento on line con gli amministratori del Comune di Fresagrandinara, paese natale di Armando Ottaviano, per ricordare la figura del giovane intellettuale martire della Resistenza (in allegato il volantino del programma).

Certi della VS partecipazione, salutiamo,

  per il Presidente   

Ginevra Cristofari 

__________________________________________________________________________________

15.5.2023

__________________________________________________________________________________________

28.2.2023

_____________________________________________________________________________
 
 
8.2.2023
 
 

Secondo appuntamento con Archeo Restart a Tuscania

Il secondo appuntamento giovedì 16 febbraio 2023 alle ore 17.00 presso la sede ANPI di Tuscania, in via 6 Febbraio 1971, quartiere ATER, in collaborazione con la sezione ANPI “A. Ottaviano” di Tuscania. Ospite della manifestazione sarà questa volta la dottoressa Valentina Porcheddu, archeologa e giornalista collaboratrice del quotidiano “Il Manifesto”. Al centro dell’attenzione sarà il complesso e variegato mondo dell’informazione specialistica nel settore dei beni culturali. Molti gli argomenti d’interesse e di attualità, dall’Italia e dal mondo.
_________________________________________________________________________________________________
9.10.2022
WhatsApp Image 2022-10-09 at 12.50.02
WhatsApp Image 2022-10-08 at 19.55.43
 
WhatsApp Image 2022-10-08 at 17.27.59
______________________________________________________________________________________________
26.9.2022
Libro tuscania
______________________________________________________________________________________________
24.4.2022
Strade di Liberazione.
Passeggiata lungo le strade dedicate a partigiani ed antifascisti di Tuscania. Fiori e lettura.
 
TUSCANIA

TUSCANIA

 

 

SradeAntifasciste1

 ______________________________________________________________________________________________
20.4.2022
25apr22
______________________________________________________________________________________________
14.4.2022

LA GUERRA IN EUROPA E LE GUERRE NEL MONDO.

QUALI PROSPETTIVE PER LA PACE?

Presentazione della decima edizione

“ATLANTE DELLE GUERRE E DEI CONFLITTI NEL MONDO”

Sabato 23 aprile ore 16:00 presso Palazzo Fani

Via della Libertà n. 23 – TUSCANIA (VT).

Introduce ANTONELLA LITTA (Comitato Provinciale ANPI Viterbo)

Coordina MAURIZIO SACCHI (Sezione ANPI Tuscania)

Intervengono:

EMANUELE GIORDANA (Direttore Editoriale “www.atlanteguerre.it“)

BIANCA PIERGENTILI (Segretaria Rete degli Studenti Medi Viterbo)

DANIELE COLONNA (Comitato Provinciale ANPI Viterbo)

Tuscania sabato 23 aprile 2022

Ogni anno, all’uscita della nuova edizione dell’Atlante delle guerre e dei conflitti nel mondo, viene presentato in tutta Italia, per diffondere la cultura della pace e contribuire alla conoscenza delle decine di guerre (sono circa 140 al momento) che insanguinano il pianeta.

Il prossimo 23 aprile è presentato a Tuscania, in un momento in cui la guerra ci tocca da vicino.

Per riflettere, informare, discutere.

Organizza la Sezione ANPI di Tuscania “Prof. Armando Ottaviano”

in collaborazione con l’Associazione Culturale Turismo Arte Spettacolo di Tuscania.

11.3.2022
Mostra di Tuscania: Le Donne nella Resistenza.
Alla mostra una terza media e un quinto del Liceo Scientifico.
_________________________________________________________________________________________________________________
 
WhatsApp Image 2022-03-11 at 11.32.43
Si conclude la mostra dedicata alle Donne nella Resistenza con le ragazze dell’associazione Febo che hanno dato voce alle partigiane insignite di medaglia d’oro al valor militare.
WhatsApp Image 2022-03-12 at 13.28.15
__________________________________________________________________________________________________
7.3.2022
8 marzo ANPI Tuscania (1)
______________________________________________________
12.12.2021
Come programmato, nello spazio affidato, in comodato d’uso, dall’Ater alla sezione Armando Ottaviano di Tuscania, il 5 dicembre 2021 si è svolto il Primo Congresso di Sezione.
L’assemblea ha votato all’unanimità il documento politico del Congresso Nazionale ” Per una nuova fase della Lotta Democratica e Antifascista” e OdG: Contrasto all’Autonomia Differenziata. In seguito è stato approvato il documento politico della Sezione e le due mozioni, la prima presentata da Alessandro Tizi ( direttore del Gruppo Archeologico città di Tuscania), OdG: Contrasto all’Autonomia Differenziata per i Beni Culturali Comuni. La seconda presentata da Pietro Benedetti: Proposta per la Sospensione della legge sul ” Giorno del Ricordo”.
Il Congresso presieduto da Giulio Vittorangeli, Enrico Mezzetti e Pierluigi Ortu ( presidente e segretario del Comitato Provinciale) ha votato il nuovo Comitato di Sezione nei nomi di: Ginevra Cristofari, Cristina Fiordimela, Luisa Fortunati, Ivana Pili, Gianni Bartolacci, Giulio Vittorangeli, Freddy Paul Grunert, Sandro Mattei e Cesare Naticchioni. Inoltre sono stati votati i sei Delegati al Congresso Provinciale: Cristina Fiordimela, Ginevra Cristofari, Elena Mozzetta, Luisa Fortunati, Aurora Marzaioli, Alessandro Tizi. Cesare Naticchioni delegato di diritto perché facente parte del Comitato Provinciale.
Nella giornata di oggi 12 dicembre 2021 si sono conclusi i lavori del Congresso, alla presenza del Segretario Provinciale Pierluigi Ortu, con il rinnovo dei ruoli fondamentali dell’associazione: Cesare Naticchioni presidente, Ivana Pili segretario, Gianni Bartolacci tesoriere, Ginevra Cristofari vicepresidente.
Un caloroso abbraccio.
____________________________________________________________________________
14.10.2021
Cari Compagni ANPI vi invitiamo a completare con noi l’ultimo atto del conferimento della cittadinanza onoraria di Tuscania alla Senatrice Marisa Cinciari Rodano.
Domenica 17 alle ore 11 in Videoconferenza da parte del Consiglio Comunale, sia fisicamente dentro che fuori dal municipio, sia in Zoom.
Sappiamo che l’ invito giunge tardi, ma l’invito alla Senatrice da parte del Sindaco Fabio Bartolacci giunse solo ieri, malgrado i solleciti dei nostri conpromotori della richiesta alla maggioranza.
Anche se inizialmente la Senatrice Marisa Cinciari Rodano a cavallo dei suoi 100 anni voleva esserci di persona, sia i consigli medici, che i fatti scandalosi di Roma con lo sventramento degli uffici centrali della CGIl contro chi rappresenta il diritto dei lavoratori e delle donne, sia la assoluta necessità di recarsi alle urne per fermare processi di dedemocratizzazione e intimidazione, l’hanno fatta desistere.
ANPI sarà presente sia con il presidente che la vice, poiché la Senatrice Marisa Cinciari Rodano e sua figlia Giulia Rodano, ex assessora alla cultura Regione Lazio, chiesero esplicitamente la nostra presenza attiva alla onorificazione.
Alla fine un ‘Bella ciao’ in piazza non guasterebbe.
Alcuni di noi hanno previsto di mangiare da Alfreda, ma vi dovrete affrettare a prenotare ‘tavolo Anpi’ se volete essere commensali. Vi aggiorniamo su link e altri aspetti organizzativi.
Anpi Tuscania
____________________________________________________________________________________
11.5.2021
Tuscania1
Tuscania2
__________________________________________________________________________________
 
23.4.2021
WhatsApp Image 2021-04-23 at 11.15.57 WhatsApp Image 2021-04-23 at 11.15.55
 
Al lavoro raccolta firme per cittadinanza onoraria Tuscania per Marisa Cinciari Rodano
__________________________________________________________________________________
 
8 Marzo 2020 GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA DONNA
 
Tuscania
 
Giovedì 20 dicembre sarà inaugurata la Sezione ANPI di Tuscania. Sono ancora vivi a Tuscania i valori che hanno ispirato la vita dei partigiani: l’antifascismo e la difesa della Costituzione Italiana.
 
La Nuova Brigata Matteotti, libera associazione antifascista, che da alcuni anni il 25 aprile nella festa della Liberazione, ricorda la lotta ed il sacrificio di quanti si sono battuti per la libertà, ha aderito all’Anpi, l’Associazione Nazionale Partigiani d’ Italia, presso il comitato provinciale di Viterbo. Continua