“Il massacro in Nuova Zelanda parla anche all’Italia: sia alto e forte l’allarme contro il razzismo”

15 marzo 2019 Nessun commento »

15 Marzo 2019

ANPI 8 MARZO

4 marzo 2019 Nessun commento »

il manifesto

“Non si perda il patrimonio di passione democratica e antifascista che il 2 marzo ha affollato Milano”

4 marzo 2019 Nessun commento »

4 Marzo 2019

“Buon lavoro a Nicola Zingaretti. È ora di un rinnovato e unitario impegno per la piena attuazione della Costituzione”

4 marzo 2019 Nessun commento »

4 Marzo 2019

Dichiarazione della Presidente Nazionale nazionale ANPI, Carla Nespolo

Invio, a nome dell’ANPI, i complimenti a Nicola Zingaretti per la sua elezione a Segretario del Partito Democratico e gli auguri di buon lavoro. La grande partecipazione di cittadine e cittadini alle primarie sia uno stimolo forte ad un rinnovato e unitario impegno per la piena attuazione della Costituzione repubblicana. C’è un’Italia che chiede di cambiare strada. Ci sono bisogni, diritti sociali e civili insoddisfatti la cui realizzazione non può essere più rimandata. C’è un neofascismo molto aggressivo che va contrastato con risolutezza.

Carla Nespolo – Presidente nazionale ANPI

Carla Nespolo Presidente nazionale A.N.P.I. ad Orte – Essere antifascisti oggi in Italia e in Europa

23 febbraio 2019 Nessun commento »

NespoloOrte

NespoloOrte1

NespoloOrte2

Carla Nespolo, presidente nazionale ad Orte

21 febbraio 2019 Nessun commento »

L’Italia al tempo del Decreto Sicurezza

8 febbraio 2019 Nessun commento »

Maddalena

Paolo Maddalena a Viterbo

7 febbraio 2019 Nessun commento »

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Video 1 di 3

Orte: Essere antifascisti oggi

31 gennaio 2019 Nessun commento »

 

 

OrteIncontro

Venerdì 22 febbraio 2019 dalle ore 17:00 alle 19:00

Dopolavoro Ferroviario, corso Garibaldi 190, ORTE scalo

La Giornata della memoria: oggi a Viterbo con le scuole

28 gennaio 2019 Nessun commento »

mezzettiShoah

solidarietà, “significa anche non dimenticare quello che sta accadendo oggi. Il razzismo dilagante, che ci richiama alle responsabilità che abbiamo. La responsabilità di evitare quello che è stato fatto in passato. E che oggi, più che mai, potrebbe nuovamente essere riproposto”. Enrico Mezzetti all’incontro con gli studenti.

Anpi e scuola